Necessità accesso venoso alla nascita

L'indicazione al catetere venoso ombelicale (CVO) è legata a criteri di gravità ed età gestazionale.

Indicazioni al posizionamento del CVO sono ad esempio le seguenti:

- neonato con asfissia grave

- età gestazionale pari o inferiore a 28 settimane;

- età gestazionale pari o superiore a 29 settimane, ma con necessità di ventilazione assistita mediante intubazione orotracheale, oppure instabilità emodinamica, oppure necessità di CPAP con FiO2 > 40%, oppure difficoltà a reperire un accesso venoso periferico